Noi gocce di uno stesso mare a rovescio

Noi gocce di uno stesso mare a rovescio

Il tempo di una luna all’alba…quando i gatti ebbri di vita rubata, ritornano dalle loro scorribande notturne…e gli amanti si fondono nell’unico attimo che pare trasformare l’amore in poesia…in quell’ora del mattino sospesa nel vuoto di un giorno che sa di caffè della moka…

…e noi, gocce di uno stesso mare a rovescio…disperse in una notte che sembra non finire mai, là dove alcune stelle affrante hanno trovato rifugio sotto un cielo che sa di nostalgia…traballanti come le luci dei lampioni in una strada nebbiosa di periferia…

…nel tempo in cui i nostri sguardi si dirigono confusi verso il meriggio del corpo… i nostri cuori continuano a vivere sospesi nell’unica ora del mattino che si perde nell‘amore…avvolti nei profumi di un alba ingannata da un sole che si vende un minuto di passione come fosse eternità…

10 Replies to “Noi gocce di uno stesso mare a rovescio”

  1. che bel testo poetico!
    se scritto con una diversa struttura grafica sarebbero versi !
    ci sono sensazioni ed immagini che apaprtengono ad un quotidiano rivisitato con tenerezza! complimenti bellissimo pezzo!

        1. Yes…I think that we all have the chance to dig deeper inside us..there we’ ll find all the answers we are looking for…and those answers are called “LOVE”..thank’s for being here even this morning?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: