Mi spieghi perché?

Mi spieghi perché?

Mi spieghi perché…?

…per vivere bene hai così bisogno di tirarmi per forza dalla tua parte?…

…eppure neuroni sembri possederne in gran quantità!

Dovresti ogni tanto metterli al servizio della Quiete…contemplando l’esistenza del dritto insieme al rovescio..

…è nelle scale di grigio che si trova passione e anche un pizzico di coerenza!…non certo tra le lacche uniformi che puzzano d’acrilico!

Dimentichi distrattamente che io sono…come peraltro…tu sei…con i pregi e i difetti…e…

..e mi osservi con quegli occhi che guardano a strapiombo sul nulla…chiedendomi al contempo sostanza…impegno…parole di cui non immagini nemmeno la provenienza!

Ma non importa! Tu parli appoggiandoti ai massimi sistemi e così eviti, da maestro di vita raccontata e mai vissuta, di scendere in trincea..là dove si svolge la vita..e dove si trova l’onore…

…gli slogan dovremmo lasciarli ai calendari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: