Ah che meraviglia di modello

Ah che meraviglia di modello

Un uomo tutto d’un pezzo…non mi chiedete di più..perché sto cercando di smetterla con le parolacce!

…Si considerava tale, Pino Pinucci, insegnante di scuola elementare…per quella proverbiale capacità di mettere tutti in riga come soldatini!

Gridava e sbraitava Pino Pinucci, straordinario maestro di in-coerenza, mentre agli alunni a voce alta intimava: “Basta gridare BAMBINI o vi mando dalla preside!

Fa quello che dico, non fare quello che faccio…

Ah che meraviglia di modello!

Ma chi è Pino Pinucci vi potreste domandare..

Nessuno in particolare vi rispondo; tuttavia sono sicuro che, guardando dentro ognuno di noi, potremmo scoprire che in modo più o meno plateale, un piccolo Pino Pinucci in miniatura è in agguato nell’ombra, pronto ad uscire alla bisogna, sfoggiando un repertorio di inutili banalità travestite da pompose mezze verità incongruenti con lo stile di vita che si rifà al fare quotidiano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: