I falsi piani esistenziali

I falsi piani esistenziali

Di solito fuggiamo dalle salite della nostra vita, noncuranti che a fregarci durante la nostra esistenza quasi sempre sono le lunghe, interminabili false pendenze…quelli che io chiamo i “falsi piani esistenziali”… micro strategie che mettiamo in atto più o meno consapevolmente per rifuggire dalle prime.

Prendete il timore della morte: non esiste in vita scoglio più insormontabile da superare…la salita più ripida che ogni essere umano deve affrontare…

Ognuno di noi si affanna nel vano tentativo di rifuggire il concetto stesso di morte allontanandosi dallo stesso approfittando dei più svariati diversivi…

Ci illudiamo di poterla allontanare dalle nostre quotidianità, abbandonandoci a tanti piccoli atti che messi l’uno vicino all’altro, nel lungo periodo possono diventare dei veri e propri incubi in vita…

…alcool, droga, cibo, sesso…carico di lavoro eccessivo…

…a questo mi riferisco quando parlo di ‘falsi piani esistenziali’…

E invece, i nostri più grandi timori, le peggiori salite esistenziali sarebbero da abbracciare perché sono i nostri alleati..sono lì per insegnarci a vivere…oggi, adesso, in questo preciso istante!

D’altronde, chiunque sia mai salito su una bicicletta sa nel profondo del suo cuore che la differenza la si fa in salita!

E la salita è l’espressione massima del ‘qui e ora’…a prescindere!

2 Replies to “I falsi piani esistenziali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: