Nello spazio tra l’agonia e la fine…

Non si arriva mai alla fine, finendo e basta…

Il punto è che si arriva sempre e solo in prossimità della fine e poi si agonizza…

Ecco…in quello spazio tra l’agonia e la fine…ci sta la sofferenza…

…ma se guardi solo un po’ più là…alla distanza di un respiro…ti sta aspettando la vita…

Tra il SEMPRE e il MAI…

Tra il SEMPRE e il MAI c’era spazio assai.

Ma per il quieto vivere del giorno,

tu mi hai levato di torno.

Mattone dopo mattone si costruisce un’unione,

provando a capire per poi costruire.

È stato più semplice lasciarmi andare,

andando a braccetto col comun volere.

Ma chi dichiara amore, coraggio e passione,

tanta virtù deve possedere.

Pena la fine di ogni rispetto,

riempiendo la vita di inutili “Ho detto! Ho detto!”

Avevamo tutto e alla fine niente,

e io lì come un deficiente,

contando le ore, i giorni, gli anni

dentro un abisso fatto di affanni.

Ora siam qui a dirci “Sarebbe stato..

se solo più tempo avessimo avuto!”

Ma la questione diversa è assai,

lottare bisognava tra il SEMPRE e il MAI!