Tra lo stimolo e la risposta..c’è la vita…

Tra stimolo e risposta c’è uno spazio, ed è lì che risiede la nostra facoltà di scegliere come reagire. E dalle nostre reazioni dipendono la nostra crescita e la nostra felicità.” (Cit.)

Nel millesimo di secondo che intercorre tra uno stimolo che proviene dal mondo e la reazione che esso provoca in noi, risiede lo spazio necessario per vivere una vita di qualità per se stessi e per gli altri…

…in altri termini credo che abbiamo sempre e comunque la possibilità di scegliere..e ciò che scegliamo di fare o meno, esercita un’enorme differenza sulle nostre esistenze..una differenza così importante da dare significato alla nostra vita..nel bene e nel male…

…c’è sempre spazio per imboccare una via diversa da quella che saremmo portati a intraprendere col pilota automatico innestato, stritolati come siamo nella morsa di una serie di routine e abitudini che ci costringono in un ruolo che crediamo di NON aver scelto…

La soluzione? Coltivare la presenza mentale.. imparare cioè a sederci comodi sull’andare e venire del nostro respiro, assaporando concetti quali “pausainvece di azione, “silenzioinvece di parola, “consapevolezzainvece di oblio, dentro i quali trovare la forza e il coraggio per fare o non fare determinate scelte.

Pubblicato da

giacomomanini

Sono uno scrittore indipendente che scrive perché ama farlo: la scrittura, come la pittura, sono le mie due grandi passioni da quando sono adolescente, sebbene non mi sia mai cimentato, pubblicando nulla fino a “ieri”. Poi una notte, svegliatomi di soprassalto, mi sono sentito chiamare sottovoce dalla musa dell’ispirazione e da quel momento, in meno di due mesi ho scritto tre romanzi, uno edito e gli altri due che verranno pubblicati nei prossimi mesi. Scrivo perché amo farlo e da oggi in poi chi avrà voglia, potrà seguirmi leggendo i miei romanzi che parlano di emozioni e sentimenti, di quegli alti e bassi della vita con cui tutti noi dobbiamo fare i conti quotidianamente. Le paure, le gioie, le frustrazioni, sono ciò che danno vita al mio mondo interiore, lo stesso mondo interiore che io, con grande umiltà, desidero condividere con chi vorrà seguirmi avventurandosi con me tra gli abissi e le cime dei paesaggi interiori che mi diverto a creare nelle pagine dei miei libri.

10 commenti su “Tra lo stimolo e la risposta..c’è la vita…”

  1. Buondì, sono giorni che non riesco a lasciarti un commento! 🤷🏻‍♀️ Mi era particolarmente piaciuto l’articolo che si interrogava su ombra e luce… Però nulla, ho potuto leggerlo soltanto!
    “Coltivare la presenza mentale”…Non è facile per gli impulsivi, o meglio è più probabile cercare pausa, silenzio e consapevolezza dopo lo scossone che ti ha dato la vita, prima è sicuramente un gran bel percorso da intraprendere!
    Come sempre ottimo articolo, Grazie! 😉

    1. Grazie a te Katia di esserti fermata e aver contribuito! In generale penso che scrivere di cose come queste sia già un modo per spingersi verso la presenza mentale…in altri termini io nella scrittura e nella lettura ci ho sempre trovato il senso di una “cura” per l’anima…che poi tanti effetti benefici ha anche sul corpo! Grazie mille😊

  2. Sono anche io dello stesso parere, in particolare mi soffermerei sulla consapevolezza che a mio avviso va a braccetto col senso di responsabilità, per stringere dire che dovremmo coltivate con amore il nostro senso di responsabilità consapevole. Grazie sempre della riflessione e buona domenica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *