Il Manifesto di ognuno di noi

Tutti noi dovremmo avere un manifesto che ci riguarda…una sorta di personale carta dei valori…che attesti chi siamo nel profondo e perché facciamo ciò che facciamo…

…che sancisca cioè ciò che per ognuno di noi vale la pena di essere vissuto e le rispettive ‘regole’ che abbiamo sedimentato nel corso degli anni per confermare a noi stessi che stiamo vivendo secondo quei valori fondamentali…

Vivere lo so è un po’ meno ‘’meccanico’ di ciò che sto descrivendo, ma decisamente più complicato a volte. Nella maggior parte dei casi compiamo scelte con il “pilota automatico” innestato, e dunque è bene fermarsi e domandare a noi stessi se ciò che siamo diventati è proprio ciò che pensavamo di diventare e soprattutto se ciò che stiamo facendo corrisponde a ciò a cui crediamo nel profondo…

…non è mai troppo tardi per cambiare…diceva qualcuno…soprattutto in ambito di crescita personale…aggiungo io…

Vale la pena dedicarsi una mezz’ora e provare a stilare una classifica dei dieci valori fondamentali

….una volta fatto ciò, proviamo a metterli in ordine di priorità, dal primo all’ultimo…

…facciamola sedimentare questa lista…lasciamola lì, ritorniamoci su il giorno successivo…rivediamola..domandiamoci se ciò che abbiamo scritto, nero su bianco, corrisponde a ciò che siamo o magari non è altro che un nostro desiderio irrealizzato…oppure ahimè una proiezione di qualcun altro che ci vuole esattamente così…

Dopodiché, per ognuno di quei valori fondamentali, poniamoci la seguente domanda:

Che cosa deve accadere affinché io….?

Esempio: se al primo posto ho messo il valore della ‘coerenza’ mi domanderò:

Che cosa deve accadere affinché in ogni cosa che faccio io risulti coerente?

Provateci…può risultare, all’inizio, un esercizio noioso che non porta a nulla…ma vi assicuro che scoprirete un sacco di cose interessanti che vi riguardano…e vi aiuterà in ogni scelta più o meno importante della vostra vita…

Perché ad ogni bivio è molto più importante essere guidati dal

che persona voglio essere?”…

piuttosto che da un più triviale e banale

che cosa voglio ottenere?

E vedrete che in base a questa personale carta dei vostri valori interiori, risulterà molto più facile dire… ‘’ o ‘no’ alle vicende della vita..

Pubblicato da

giacomomanini

Sono uno scrittore indipendente che scrive perché ama farlo: la scrittura, come la pittura, sono le mie due grandi passioni da quando sono adolescente, sebbene non mi sia mai cimentato, pubblicando nulla fino a “ieri”. Poi una notte, svegliatomi di soprassalto, mi sono sentito chiamare sottovoce dalla musa dell’ispirazione e da quel momento, in meno di due mesi ho scritto tre romanzi, uno edito e gli altri due che verranno pubblicati nei prossimi mesi. Scrivo perché amo farlo e da oggi in poi chi avrà voglia, potrà seguirmi leggendo i miei romanzi che parlano di emozioni e sentimenti, di quegli alti e bassi della vita con cui tutti noi dobbiamo fare i conti quotidianamente. Le paure, le gioie, le frustrazioni, sono ciò che danno vita al mio mondo interiore, lo stesso mondo interiore che io, con grande umiltà, desidero condividere con chi vorrà seguirmi avventurandosi con me tra gli abissi e le cime dei paesaggi interiori che mi diverto a creare nelle pagine dei miei libri.

6 commenti su “Il Manifesto di ognuno di noi”

  1. ti dirò che per me non è facile questo elenco perchè a parte tre o quattro principi che non ho mai disatteso, ce ne sono altri che si sono modificati nel corso degli anni proprio in virtù del “che persona voglio essere?” e mi hanno fatto tornare sui miei passi! fai sempre delle riflessioni che sono veramente tali! grazie

    1. Secondo me il bello è proprio in ciò che scrivi..andando avanti si cambia è la forza di una persona sta nel rendersene conto…adattandosi al tempo in cui si trova
      Grazie come sempre per i tuoi commenti preziosi😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.