Viva gli a-normali

Viva gli a-normali

Sarà perché non ho mai amato la ‘normalità’, fin da quando ero bambino…

…oggi peraltro ammetto che, avvicinandomi a passi svelti verso i 50, chi si dichiara ‘normale’ mi sta proprio sui coglioni!

Io amo i diversi, gli emarginati, chi sta sempre e comunque fuori da qualche coro…a prescindere…

..trovo i ‘normali’ di una noia mortale…e il concetto di normalità la forma più gretta di controllo sociale…quasi da piaghe da decubito tra le sinapsi dei neuroni…

…”bravo il mio bambino!”…brrrr… che brividi quando sento queste parole…

…chissà quale moneta di scambio si cela dietro queste poche rabberciate sillabe…

Ma tu perchè ti senti diverso se dichiari di odiare la normalità?

Io non mi sento diverso da nessuno…io mi sento…e basta!

Qualche giorno mi sento bene, altri mi sento stanco, altri ancora incazzato come una bestia, altri mi sento tranquillo…altri ancora….e poi…e poi…e poi mi sento…

…perché se mi sento..in qualche modo sono…io con le mie incertezze, insicurezze, storpiature…

…non credo che esista un cliché per valutare qualcuno…e chi si arroga il diritto di farlo…ritengo sia l’unico vero a-normale…

..ma noi sappiatelo da queste parti amiamo anche quelli!

Ma quelli chi? Quelli che ci stanno inesorabilmente sui coglioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: