La consapevolezza di un attimo..

La consapevolezza di un attimo..

Pacengo

È come se fossi sempre stata lì…nel luogo delle idee, degli archetipi…quel posto dove i sogni incontrano la magia e si fanno poesia…musica…arte…

…nel ripetersi infinito di un bacio mattutino sulla soglia di casa…

Ecco perché tutti quei sorrisi che vengono da dentro…spontanei…devastanti a volte…

…che si accavallano coi ricordi di una vita mai vissuta…talmente vivida però da sembrar la mia!

Ed io, che mi accorgo del respiro…come brezza proveniente dal mare mi accarezza lieve, se ne va…ma poi ritorna…più forte…

…nell’iperbole di un attimo che si fa infinito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: