Enjoy the little things…

Enjoy the little things…

“Enjoy the little things”…disse il topo…

…stava seduto da un pò sul fondo di una damigiana dentro cui un tempo avevano versato del vino scadente…

…“Perché parli in inglese?” Chiese il gatto…mentre tentava invano di allungare la zampa a più non posso per raggiungere con le unghie il fondo della grossa bottiglia verdognola…

“Così…mi viene spontaneo quando guardo in faccia la morte da un posto sicuro!” Replicò il topino con un sorriso beffardo stampato sul muso…i baffi leggermente arricciati… “Credo che tutti, sul punto di spegnersi debbano recitare dal profondo qualche verso in inglese…” concluse voltando le spalle al gatto che nel frattempo, intento com’era a tentare quella caccia improbabile, non si era accorto che alle sue spalle un enorme pitbull accigliato stava per piombargli addosso con sinistre intenzioni…

…dal fondo della damigiana il topino, oramai sicuro di essersi guadagnato la salvezza anche quel giorno, sentì un ultimo accorato miagolio che faceva pressapoco così: “Oh My God”…miao miao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: